Per accedere al portale Referti on line

Per accedere al servizio Referti on line vai alla pagina dedicata - Referti on line .

Per accedere al servizio, l’utente dovrà preventivamente autenticarsi - alla pagina - utilizzando una delle due modalità di seguito:

  • Modalità “Per scaricare un referto con il PIN”: per l’accesso con questa modalità il sistema richiede di inserire:
    1) il codice fiscale dell’interessato;
    2) il numero di richiesta (il numero di prenotazione presente sul promemoria di prenotazione consegnato all’utente al momento della prenotazione stessa);
    3) il codice PIN inviato tramite sms;
    4) il test captcha in cui si richiede all'utente di scrivere quali siano le lettere o i numeri presenti nella sequenza che appare sullo schermo.


  • Modalità “Per scaricare un referto con la CRS”: per l’accesso con questa modalità il sistema richiede:
    1) di utilizzare per l’accesso la Carta Regionale dei Servizi ATTIVA (cioè la Tessera Sanitaria della Regione Friuli Venezia-Giulia);
    2) il PIN ad essa associato;
    3) il numero di richiesta (ossia il numero di prenotazione presente sul promemoria di prenotazione consegnato all’utente al momento della prenotazione stessa).

    Per utilizzare la CRS attiva (cioè in associazione al PIN rilasciato al momento dell’attivazione della stessa per l’accesso ai servizi on line messi a disposizione sia dalle pubbliche amministrazioni della Regione FVG che da altre pubbliche amministrazioni centrali) sarà necessario disporre di un lettore di smart card collegato al proprio personal computer.

    Le informazioni relative all’attivazione della CRS e alla possibilità di richiedere gratuitamente il lettore di smart card sono rinvenibili attraverso i seguenti canali:
    • sito internet Regione Friuli Venezia Giulia - sezione Carta Regionale dei Servizi
    • numero 800 013946 (da lunedì a venerdì dalle 7.00 alle 20.00; sabato dalle 7.00 alle 13.00)
    • casella di posta elettronica: cartaservizi@regione.fvg.it
    • presso gli Uffici per le Relazioni con il Pubblico della Regione FVG.

Una volta effettuato l’accesso al servizio referti on line, il referto è visualizzabile solo se il sistema riscontra la presenza dei consensi al trattamento dati nonché l’avvenuto pagamento, qualora dovuto. (Nel caso di pagamento non ancora effettuato il sistema consente di accedere direttamente al portale pagamenti on line per procedere con l’operazione di pagamento).

Il referto è disponibile on line per quarantacinque (45) giorni dalla data indicata sul promemoria di prenotazione. Il referto  deve essere scaricato  entro e  non oltre tale  termine.
Il referto  non scaricato equivale a mancato ritiro del referto e l’utente è tenuto a pagare l’intero importo della prestazione, anche se esente ticket a qualsiasi titolo (reddito, invalidità , patologia, ecc.).

Il referto stampato dall’interessato è legalmente valido in quanto realizzato in conformità alla specifica normativa di settore e alle disposizioni relative alla firma digitale del documento informatico e sostituisce a tutti gli effetti quello cartaceo, che è comunque garantito su richiesta.
Il referto stampato deve essere portato in visione al proprio medico curante.

Per poter usufruire correttamente del servizio è necessario:

  1. aver manifestato il consenso al trattamento dei dati personali comuni e sensibili e il consenso al trattamento dei dati personali comuni e sensibili per il servizio referti on line. Necessario una volta soltanto: i consensi restano validi fino ad eventuale revoca o modifica degli stessi;
  2. aver richiesto, al momento della prenotazione/accettazione allo sportello, la consegna on line del referto. Necessario ad ogni accesso/richiesta;
  3. avere effettuato il pagamento per la specifica richiesta, qualora dovuto;
  4. accedere al portale (utilizzando il PIN ricevuto tramite sms o la CRS attiva) e scaricare il referto entro e non oltre 45 giorni dalla sua disponibilità.
ultima modifica: 25 novembre 2016 Commenti / Suggerimenti