Servizi al cittadino

Contenuti selezionati per:

dedicato a:

Famiglie e coppie

Tutela salute bambini adolescenti donne e famiglia - Distretto 2

Alla struttura è affidato il compito di integrare le attività specifiche, anche di natura intersettoriale, a favore della popolazione d’età compresa tra i 0 ed i 18 anni, delle donne, delle coppie e delle famiglie, primariamente con quanto esercitato dai Servizi Sociali di Base (SSB), di coinvolgere attivamente e stimolare la presenza di forme associative di Pediatri Di Libera Scelta (PLS) nelle sedi distrettuali e di porre in equilibrio le azioni di prevenzione e di promozione della salute con quelle  segue

Relazioni tecniche relative al periodo di affidamento preadottivo

Relazione psicosociale che riguarda l’andamento dell’affido preadottivo di minore italiano (adozione nazionale) o di minore straniero proveniente da paese non aderente alla Convenzione dell’Aja (adozione internazionale)  segue

Relazione psicosociale periodica sulle condizioni di vita e di crescita del minore adottato

Impegno all'esecuzione della presa in carico post-adottiva e alla produzione relazioni tecniche “sui risultati del controllo sulle condizioni di vita e di crescita del minore adottato” da produrre allo Stato estero che ne fa richiesta secondo la legislazione interna  segue

Studi di coppia per aspiranti all’adozione nazionale e internazionale

Relazione psicosociale di valutazione delle coppie disponibili all’adozione nazionale e internazionali  segue

Tutela salute bambini adolescenti donne e famiglia - Distretto 4

Alla struttura è affidato il compito di integrare le attività specifiche, anche di natura intersettoriale, a favore della popolazione d’età compresa tra i 0 ed i 18 anni, delle donne, delle coppie e delle famiglie, primariamente con quanto esercitato dai Servizi Sociali di Base (SSB), di coinvolgere attivamente e stimolare la presenza di forme associative di Pediatri Di Libera Scelta (PLS) nelle sedi distrettuali e di porre in equilibrio le azioni di prevenzione e di promozione della salute con quelle  segue

Tutela Salute Bambini Adolescenti Donne e Famiglia - Distretto 3

Alla struttura è affidato il compito di integrare le attività specifiche, anche di natura intersettoriale, a favore della popolazione d’età compresa tra i 0 ed i 18 anni, delle donne, delle coppie e delle famiglie, primariamente con quanto esercitato dai Servizi Sociali di Base (SSB), di coinvolgere attivamente e stimolare la presenza di forme associative di Pediatri Di Libera Scelta (PLS) nelle sedi distrettuali e di porre in equilibrio le azioni di prevenzione e di promozione della salute con quelle  segue

Tutela salute bambini adolescenti donne e famiglia - Distretto 1

Alla struttura è affidato il compito di integrare le attività specifiche, anche di natura intersettoriale, a favore della popolazione d’età compresa tra i 0 ed i 18 anni, delle donne, delle coppie e delle famiglie, primariamente con quanto esercitato dai Servizi Sociali di Base (SSB), di coinvolgere attivamente e stimolare la presenza di forme associative di Pediatri di Libera Scelta (PLS) nelle sedi distrettuali e di porre in equilibrio le azioni di prevenzione e di promozione della salute con quelle  segue

Procreazione medicalmente assistita (progetto AAS1-Burlo)

Il progetto di integrazione interaziendale nasce nel 2008 sulla base di indicazioni legislative nazionali e regionali, al fine di fornire adeguato supporto psicologico e sociale alle coppie con problemi di infertilità e sterilità. “La legislazione nazionale e regionale in materia di Procreazione Medicalmente Assistita attribuisce ai Consultori Familiari compiti di informazione ed assistenza riguardo i problemi della sterilità e dell’infertilità umana nonché alle tecniche di Procreazione Medicalmente  segue

Check List Rischi nelle Abitazioni

copertina Check List - prevenzione incidenti domestici

Gli incidenti in ambiente domestico rappresentano una delle più importanti cause di ospedalizzazione o morte in tutta Europa. In Italia si calcola avvengano più di 3.140.000 incidenti domestici all'anno, incidenti che interessano circa il 5,4% della popolazione (ISTAT 2010).  segue

Consultorio familiare - Distretto 3

Il consultorio familiare è un luogo aperto a tutti, per parlare, per chiedere e per essere ascoltati. Istituito con la L. 405/1975, Il consultorio famialire è lo strumento per attuare gli interventi previsti dalle normative vigenti a tutela della salute della donna, degli adolescenti, delle coppie, delle relazioni familiari e di coppia, dei nuclei familiari fragili o problematici e della comunità. È un servizio ad accesso diretto, fortemente orientato alla promozione della salute, all'accoglienza  segue

Consultorio Familiare - Distretto 1

Il consultorio familiare è un luogo aperto a tutti, per parlare, per chiedere e per essere ascoltati. Istituito con la L. 405/1975 e s.m.e i. e, nel Friuli Venezia Giulia, con la Legge regionale n. 81/1978 e s.m. e i. Il consultorio familiare è lo strumento per attuare gli interventi previsti dalle normative vigenti a tutela della salute della donna, degli adolescenti, delle coppie, delle relazioni familiari e di coppia, dei nuclei familiari fragili o problematici e della comunità. È un servizio  segue

Centro Malattie a Trasmissione Sessuale

Il Centro Malattie a Trasmissione sessuale (Cmst) di Trieste è un presidio sanitario rivolto alla popolazione sessualmente attiva e si occupa di malattie a trasmissione sessuale dal punto di vista epidemiologico, clinico-diagnostico, terapeutico e preventivo, svolgendo attività di formazione ed informazione. Il Centro previene e cura in collaborazione con altri specialisti le patologie infettive che hanno nel rapporto sessuale la principale via di contagio. La visita medica e l'esecuzione degli  segue

Consultorio Familiare - Distretto 4

Il Consultorio familiare è un luogo aperto a tutti, per parlare, per chiedere e per essere ascoltati. Istituito con la L. 405/1975, il Consultorio familiare è lo strumento per attuare gli interventi previsti dalle normative vigenti a tutela della salute della donna, degli adolescenti, delle coppie, delle relazioni familiari e di coppia, dei nuclei familiari fragili o problematici e della comunità. È un servizio ad accesso diretto, fortemente orientato alla promozione della salute, all’accoglienza  segue

Consultorio Familiare - Distretto 1 - Il percorso adozioni

Adottare un bambino che non può crescere ed essere amato nella propria famiglia, è una forma di aiuto all'infanzia abbandonata sempre più frequente. Adottare un bambino è un importante aiuto per la coppia che non può avere figli, ma li desidera.  segue

Consultorio familiare - Distretto 2

Il consultorio familiare è un luogo aperto a tutti, per parlare, per chiedere e per essere ascoltati. Istituito con la L. 405/1975, Il consultorio famialire è lo strumento per attuare gli interventi previsti dalle normative vigenti a tutela della salute della donna, degli adolescenti, delle coppie, delle relazioni familiari e di coppia, dei nuclei familiari fragili o problematici e della comunità. È un servizio ad accesso diretto, fortemente orientato alla promozione della salute, all'accoglienza  segue