Servizio Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)

  •    sommario   

Cos'è

È il servizio che, in assenza del medico di famiglia, garantisce l'assistenza medica di base per situazioni che rivestono carattere di non differibilità, cioè per quei problemi sanitari per i quali non si può aspettare fino all'apertura dell'ambulatorio del proprio medico curante o pediatra di libera scelta.
Il servizio è attivo nelle ore notturne o nei giorni festivi e prefestivi.
Il medico di continuità assistenziale può:

  • effettuare visite domiciliari non differibili
  • prescrivere farmaci indicati per terapie non differibili, o necessari alla prosecuzione della terapia la cui interruzione potrebbe aggravare le condizioni della persona
  • rilasciare certificati di malattia in casi di stretta necessità e per un periodo massimo di tre giorni
  • proporre il ricovero in ospedale

Come si accede

Si accede telefonando al numero 800 614 302.
Il problema deve essere comunicato all'operatore di centrale che trasmetterà i dati al medico del servizio, il quale richiamerà l'utente in tempi brevi.
Il medico di continuità assistenziale, sulla base della valutazione del bisogno espresso, può rispondere tramite consiglio telefonico o visita domiciliare.
È responsabilità del medico, anche sulla base di linee guida nazionali e/o regionali, valutare se è necessaria la visita domiciliare.
Non dimenticare mai di lasciare il proprio recapito telefonico!

Quando chiamare

Per problemi sanitari emersi di notte o nei giorni festivi e prefestivi, quando il proprio medico curante non è in servizio, e per i quali non si possa aspettare.

Orario in cui è attivo il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)
Orario diurno giornate prefestive
giornate festive
10:00 - 20:00
  8:00 - 20:00
Orario notturno in tutte le giornate feriali, prefestive e festive 20:00 -   8:00
Orario straordinario nelle giornate in cui il proprio medico curante potrebbe essere assente;
ad esempio, per corsi, convegni e scioperi
 8:00 - 20:00

Quando non chiamare

  • Per problemi di emergenza o di urgenza sanitaria.
  • Per prescrizione di esami e visite specialistiche.
  • Il servizio garantisce interventi non differibili; per le normali esigenze bisogna rivolgersi al proprio medico di base.

Per maggiori informazioni consulta il sito: http://emergenzaurgenza.agenas.it

ultima modifica: 16 agosto 2017 Commenti / Suggerimenti