Servizi amministrativi - Distretto 2

Iscrizione Servizio Sanitario Nazionale per cittadini stranieri (UE e non UE) - Distretto 2

descrizione:

L'iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale garantisce piena assistenza sanitaria a parità di condizioni con i cittadini italiani. Il Servizio Sanitario Nazionale è composto dall'insieme di strutture e servizi che assicurano la tutela dalla salute a tutti i cittadini italiani e stranieri, senza alcuna distinzione di trattamento.

Al momento dell'iscrizione viene consegnata la tessera sanitaria, dove è riportato il nome del medici di medicina generale, scelto al momento dell’iscrizione. medico di base che hai scelto al momento dell'iscrizione.

La normativa che disciplina l’iscrizione delle persone straniere al servizio sanitario regionale è molto articolata e presenta molteplici differenze, in rapporto alla provenienza e ai motivi del soggiorno,vedi a fondo pagina "documenti necessari".

modalità avvio:

Su richiesta dell'interessato

Procedimento non distrettualizzato: per l'espletamento di questa pratica si invita l'utenza a rivolgersi preferibilmente al proprio distretto di appartenenza, vedi pagina "Servizi amministrativi nei Distretti"

istruttoria:

responsabile: dott.ssa Patrizia Napoli
struttura di riferimento: Servizi amministrativi - Distretto 2

Termini:

0 giorni - su presentazione documentazione completa

strumenti di tutela:

pagamenti:

Nel caso di iscrizione volontaria (vedi “tabelle riassuntive”)  è previsto il pagamento di una quota di iscrizione al Servizio Sanitario Regionale.

Per l'importo si  fa  riferimento al D.M. 8.10.1986:

"L'iscrizione volontaria comporta il pagamento di un contributo annuale rapportato al reddito complessivo conseguito in Italia e/o all'estero nell'anno precedente a quello d'iscrizione, che fissa la percentuale contributiva nella misura del 7,50% del reddito complessivo fino a € 20.658,27 annui; sulla quota eccedente il predetto importo e fino al limite di € 51.645,68 E. è dovuto un contributo nella misura del 4%.

L'ammontare del contributo non può comunque essere inferiore all'importo di € 387,34. Il contributo versato è valido anche per i familiari a carico."

Per gli studenti senza familiari a carico e privi di redditi diversi da borse di studio o sussidi erogati da enti pubblici italiani l'importo è di € 149,77 .

Per coloro collocati alla pari senza familiari a carico l'importo è di € 219,49.

Il pagamento può essere effettuato:

  • tramite conto corrente postale, n. 181347, intestato al S.S.R. Friuli – Venezia Giulia – Assessorato alla Sanità, riportando nella causale di versamento la dicitura "contributo SSR per l'anno......."
  • tramite bonifico bancario, con le seguenti coordinate:

IBAN: IT-42-J-07601-02200-000000181347
INTESTAZIONE : AMMINISTRAZIONE P.T.-C.S.S.N. REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA

potere sostitutivo:

Reponsabile del procedimento:
Direttore Distretto 2

Documenti necessari - Tabelle riassuntive:

Vedi tabelle riassuntive (redatte sulla base dell’Accordo Conferenza Permanente Stato-Regioni del 20 dicembre 2012 (repertorio atti 255/CSR):

Info utili:
Presso il Distretto 4 (via Giovanni Sai 7 - stanza 116 – tel. 040 3997332) è attivo il Punto informativo stranieri

torna su
ultima modifica: 26 maggio 2016 Dedicato a Eventi della vita Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto è dedicato a:

Stranieri / Lavoratore dipendente

Questo contenuto si riferisce a questi eventi della vita:

Arrivare in Italia /