Struttura Semplice

Tutela della salute negli ambienti di vita

Vigilanza nell'abitato e negli ambienti domestici

descrizione:

I cittadini o gli enti, che ritengono di dover segnalare un inconveniente igienico tale da creare pregiudizio alla salute pubblica o all'ambiente, che pensano possa pregiudicare la salute pubblica o l'ambiente, possono segnalarlo all'ASUITs.

Gli interventi si svolgono a seguito di una segnalazione scritta e sottoscritta (vedi "Modulistica").

A tutto ciò segue un sopralluogo di verifica e, se necessaria, l'adozione di provvedimenti idonei ad eliminare l'inconveniente segnalato (es. nota di prescrizione lavori, ordinanza, ecc.).

L'attività di vigilanza viene svolta anche d'ufficio, quando previsto da norme vigenti.

riferimenti normativi:

Regolamenti in materia:

  • Regolamento Comunale d'Igiene
  • Regolamento Edilizio Comunale

modalità avvio:

Su richiesta dell'interessato.

Anche d'ufficio, quando l'attività di vigilanza è prevista da norme vigenti.

istruttoria:

responsabile: dott. Andrea Verch
struttura di riferimento: Tutela della salute negli ambienti di vita

adozione provvedimento:

responsabile: dott. Riccardo Tominz
struttura di riferimento: SC Igiene Sanità Pubblica

informazioni:

Per informazioni rivolgersi a: Tutela della salute negli ambienti di vita

Termini:

Tempo di avvio del procedimento: 30 giorni – la conclusione della pratica varia a seconda della tipologia dell'intervento, quindi non quantificabile.

pagamenti:

Gli interventi sono di norma gratuiti.

potere sostitutivo:

Modulistica:

  • Modello reclamo/richiesta [pdf - 10 KB] (il link apre una nuova finestra)

    Consegnare a mano presso la Struttura durante l'orario di apertura al pubblico o da inviare via fax o tramite posta o email (per i riferimenti - vedi "Informazioni")

ultima modifica: 21 giugno 2016 Eventi della vita Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto si riferisce a questi eventi della vita:

Avere una casa