Struttura Semplice

Tutela della salute negli ambienti di vita

Autorizzazione apertura strutture ricettive alberghiere

descrizione:

L'autorizzazione all'apertura di una struttura ricettiva turistico alberghiera e a carattere sociale va richiesta al Sindaco del Comune di appartenenza.
L'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste esprime solo il parere sugli aspetti igienico sanitari degli ambienti e lo rilascia direttamente al Comune.  

riferimenti normativi:

Legge Regionale 2/2002

Nota bene: Ai sensi dell'art. 3 comma e) della L.R. 21 del 18/08/05 è abolito l'obbligo degli accertamenti igienico sanitari previsti dall'art. 9, comma 2, lettera d) della L.R. 22/07/96, n. 25 (disciplina dell'agriturismo).
Pertanto non sussiste l'obbligo del parere sugli aspetti igienico sanitari dei locali da adibire ad agriturismo.

modalità avvio:

Su richiesta dell'interessato.

istruttoria:

responsabile: Giovanni Alessio
struttura di riferimento: Tutela della salute negli ambienti di vita

adozione provvedimento:

responsabile: dott. Riccardo Tominz
struttura di riferimento: SC Igiene Sanità Pubblica

informazioni:

Termini:

30 giorni, salvo acquisizione ulteriore documentazione.

pagamenti:

Come indicato al Punto 29 e 31 del Tariffario regionale D.P.R. 252/Pres. del 19/12/2013, a cui sommare € 96,31 pari al costo del sopralluogo.

potere sostitutivo:

ultima modifica: 21 giugno 2016 Dedicato a Eventi della vita Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto è dedicato a:

Turismo

Questo contenuto si riferisce a questi eventi della vita:

Turismo Avviare o gestire un'attività