Piani di Zona 2013 - 2015

Il Piano di Zona (PdZ) rappresenta lo strumento fondamentale per la programmazione e l'organizzazione dei servizi alla persona a livello territoriale e costituisce una componente significativa delle più ampie politiche regionali di welfare. Dal triennio 2013-2015, il Piano di Zona diventa lo strumento strategico della programmazione complessiva delle attività dei servizi sociali dei comuni.

Il Piano di Zona definisce e attua anche una programmazione unitaria nelle aree di integrazione sociosanitaria, tramite il rafforzamento del raccordo tra sistema locale dei servizi e degli interventi e la programmazione distrettuale/aziendale.

ultima modifica: 26 giugno 2017 Commenti / Suggerimenti