Come fare per...

Tutela della salute negli ambienti di vita

Autorizzazione apertura strutture sanitarie private

Per aprire una struttura sanitaria privata è necessario presentare una domanda indirizzata al Direttore Generale dell'ASUITs. Seguiranno i sopralluoghi necessari e preliminari al rilascio dell'autorizzazione. Per consegnare documentazione e/o richieste alla Struttura Semplice Tutela della Salute negli Ambienti di Vita è necessario presentarsi all’ufficio protocollo

Riabilitazione - Distretto 1

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Riabilitazione - Distretto 3

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Riabilitazione - Distretto 2

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Riabilitazione - Distretto 4

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per adulti

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Tutela salute bambino e adolescente - Distretto 2

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Tutela salute bambino e adolescente - Distretto 4

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Riabilitazione - Distretto 2

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Tutela salute bambino e adolescente - Distretto 3

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Tutela salute bambino e adolescente - Distretto 1

Autorizzazione cure riabilitative (ex art.26 L.833/78) per minori

Autorizzazione per prestazioni sanitarie di riabilitazione, dirette al recupero funzionale e sociale dei soggetti affetti da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali, dipendenti da qualunque causa.

Riabilitazione - Distretto 1

Autorizzazione cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra; - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Riabilitazione - Distretto 3

Autorizzazione cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra; - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Riabilitazione - Distretto 2

Autorizzazione cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra; - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Riabilitazione - Distretto 4

Autorizzazione cure termali

La Regione Friuli Venezia Giulia concede contributi per cure climatiche e termali nonché per soggiorni terapeutici, quali prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria, a: - i mutilati e invalidi di guerra e per cause di guerra; - i mutilati e invalidi per servizio; - gli ex deportati nei campi di sterminio nazista K.Z., equiparati agli invalidi di guerra. Tra

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 3

Autorizzazione di alimenti per celiachia e malattie metaboliche

Questa procedura riguarda gli assistiti: affetti da malattie metaboliche congenite affetti da morbo celiaco compresa la variante clinica “dermatite erpetiforme” affetti da Insufficienza Renale Cronica (IRC) in terapia conservativa nati da madri sieropositive per HIV Il tetto mensile di spesa autorizzato dipende dalla patologia e dall’età.

Cure ambulatoriali e domiciliari, continuità terapeutica - Distretto 2

Autorizzazione di alimenti per celiachia e malattie metaboliche

Questa procedura riguarda gli assistiti: affetti da malattie metaboliche congenite affetti da morbo celiaco compresa la variante clinica “dermatite erpetiforme” affetti da Insufficienza Renale Cronica (IRC) in terapia conservativa nati da madri sieropositive per HIV Il tetto mensile di spesa autorizzato dipende dalla patologia e dall’età.

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 4

Autorizzazione di alimenti per celiachia e malattie metaboliche

Questa procedura riguarda gli assistiti: affetti da malattie metaboliche congenite affetti da morbo celiaco compresa la variante clinica “dermatite erpetiforme” affetti da Insufficienza Renale Cronica (IRC) in terapia conservativa nati da madri sieropositive per HIV Il tetto mensile di spesa autorizzato dipende dalla patologia e dall’età.

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 1

Autorizzazione di alimenti per celiachia e malattie metaboliche

Questa procedura riguarda gli assistiti: affetti da malattie metaboliche congenite affetti da morbo celiaco compresa la variante clinica “dermatite erpetiforme” affetti da Insufficienza Renale Cronica (IRC) in terapia conservativa nati da madri sieropositive per HIV Il tetto mensile di spesa autorizzato dipende dalla patologia e dall’età.

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 4

Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse) (AFIR)

Il Medico di Distretto valuta la richiesta e autorizza la fornitura di pannoloni e traverse con le modalità previste dalla specifica procedura. L'AAS n. 1 di Trieste provvede alla fornitura con consegna diretta al domicilio da parte della ditta fornitrice. Per gli ausili assorbenti è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le

Cure ambulatoriali e domiciliari continuità terapeutica - Distretto 1

Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse) (AFIR)

Il Medico di Distretto valuta la richiesta e autorizza la fornitura di pannoloni e traverse con le modalità previste dalla specifica procedura. L'AAS n. 1 di Trieste provvede alla fornitura con consegna diretta al domicilio da parte della ditta fornitrice. Per gli ausili assorbenti è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le