Casa sicura? Casa felice

casa

Gli incidenti domestici sono sempre in agguato, quasi tutti possono essere evitati con semplici accorgimenti;
vi suggeriamo i comportamenti più idonei per vivere sicuri in casa vostra.

Il luogo che più di ogni altro riteniamo sicuro, molto spesso non lo è affatto

Sono le donne a rischiare di più. Le faccende domestiche rappresentano la maggior fonte di infortuni: traumi da caduta, fratture, ferite, ustioni, etc. Ma, come purtroppo i numeri dimostrano (ogni anno sono oltre tre milioni gli infortuni con circa 8.000 casi mortali), gli incidenti domestici accadono a chiunque, sono di gran lunga superiori a quelli stradali e sul luogo di lavoro e sono rispettivamente la prima e seconda causa di morte per bambini e anziani.

Gli incidenti domestici sono incidenti evitabili

È importante correggere le cattive abitudini e i comportamenti a rischio, rimanere concentrati su ciò che si fa, imparare a fermarsi quando si è stanchi, non sentirsi mai eccessivamente sicuri.L'AAS 1, l'AAS4 e l'INAIL FVG, impegnati nei rispettivi ruoli istituzionali a promuovere la prevenzione e la cultura della sicurezza, attraverso questo opuscolo vogliono richiamare l'attenzione su alcuni dei più comuni rischi, suggerendo le misure per prevenirli, affinché le nostre case siano sempre più sicure.

torna su
ultima modifica: 12 agosto 2016 Eventi della vita Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto si riferisce a questi eventi della vita:

Avere una casa