Dettaglio news

5 dicembre 2017

ASUITs riceve da Onda 3 Bollini Rosa

onda - bollini rosa
onda - bollini rosa -dott.ssa Pelusi

72 strutture a livello nazionale hanno ottenuto il riconoscimento dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna

Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, premia gli ospedali "in rosa"

Per la terza volta consecutiva Asuits riceve 3 Bollini Rosa su tre per il biennio 2018-2019 e si colloca tra le 72 strutture a livello nazionale che ottengono questo riconoscimento; l’attribuzione di tre bollini rosa avviene per i reparti e i servizi che, per la qualità e l’attenzione nella promozione della medicina di genere, offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. Il riconoscimento è stato ritirato dalla dott.ssa Lucia Pelusi durante la cerimonia di premiazione che si è tenuta ieri a Roma presso l’Auditorium Biagio d’Alba del Ministero della Salute.

La candidatura degli ospedali si svolge su base nazionale e prende in esame 300 domande suddivise in 16 aree specialistiche ed è posta al vaglio di una commissione multidisciplinare, che valida i bollini conseguiti dagli ospedali nella candidatura, considerando gli elementi qualitativi di particolare rilevanza e il risultato ottenuto nelle diverse aree specialistiche presentate.

I percorsi clinici e i servizi per i quali ASUITs ha ottenuto questo riconoscimento comprendono l’area Cardiologica, la Chirurgia Senologia, l’intero settore dell’Oncologia Medica, la Reumatologia, i percorsi personalizzati in campo Neurologico, i servizi di Endocrinologia e malattie del metabolismo e i Servizi di Diabetologia, Dietologia e nutrizione clinica.

In questa edizione del Bando sono state riconosciute quali situazioni premianti per ASUITS l’area di Geriatria, per l’appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e l’offerta di servizi rivolti all’accoglienza e presa in carico della paziente, i servizi di Mediazione culturale offerti dall’Azienda e l’area di Assistenza sociale.

Un settore specifico che contribuisce al rinnovo del riconoscimento di Asuits come azienda attenta ai bisogni della donna rimane il servizio erogato alle donne vittima di Violenza sulla donna con la presenza dello Sportello Donna presso il Pronto Soccorso per il supporto psicologico alle donne vittime di violenza.

Infine quest’anno il riconoscimento comprende per la prima volta le attività e i servizi erogati dal Servizio psichiatrico di diagnosi e cura che eroga servizi dedicati alla patologia di genere e alla salute della donna, collaborando con gli altri Centri di Salute Mentale, con attività e progetti relativi alla specificità di genere e con consulenze psichiatriche presso il pronto soccorso e le altre strutture ospedaliere.

ultima modifica: 6 dicembre 2017 Commenti / Suggerimenti