Eventi - Dettaglio

Violenza sessuale e di genere - I evento

violenza donne
Iscrizioni:
Segreteria Ufficio Formazione dell'IRCCS Burlo Garofolo 040 3785206 - iscrizioni.formazione@burlo.trieste.it

tipo:

Corso ECM

abstract:

Trieste - 11/12/2017 - L'evento vuole fornire ai medici ed agli operatori sanitari delle Aree di Emergenza della Regione FVG strumenti per affrontare il fenomeno della violenza che costituisce una causa frequente di accesso ed un grave problema di salute e di rischio per la vita delle vittime.

data inizio:

lunedì 11 dicembre 2017

data fine:

lunedì 11 dicembre 2017

durata:

1° evento: Trieste, Stazione Marittima, Sala Oceania | 11 dicembre 2017
2° evento: Auditorium Ospedale di Monfalcone | 12 febbraio 2017 con il coinvolgimento degli altri Servizi di Emergenza della Regione

dove:

Indirizzo

Stazione Marittima - Molo dei Bersaglieri 3
34123 Trieste (TS)
indicazioni stradali

"Violenza sessuale e di genere: cosa vedere, come agire, quali obblighi"
Esperienze e proposte operative nei Dipartimenti  di Emergenza e Pronto Soccorso degli Ospedali del FVG. 

“Più o meno tutte le vittime, anche quelle che non hanno la forza di denunciare, prima o poi passano dal pronto soccorso talvolta accompagnate dai loro stessi persecutori o da sole”

1° evento - Trieste - 11 dicembre 2017:
confronto tra i PS Generali e Ginecologici di Trieste Udine Pordenone e con il tribunale e le forze dell'ordine + territorio di Trieste

2° evento Monfalcone - 12 febbraio 2017:
confronto tra Pronto Soccorso di Monfalcone, Palmanova, Tolmezzo, Latisana ed il territorio di Gorizia Monfalcone. Si integreranno i contributi dei medici di Pronto Soccorso e dei Ginecologi.

L'evento vuole fornire ai medici ed agli operatori sanitari delle Aree di Emergenza della Regione FVG strumenti per affrontare il fenomeno della violenza che costituisce una causa frequente di accesso ed un grave problema di salute e di rischio per la vita delle vittime.
Vuole fornire inoltre competenze relative alle responsabilità medico legali degli operatori.
Vuole confrontare diversi percorsi e protocolli presenti in Regione in modo da condividere esperienze e criticità.
Vuole integrare le conoscenze ed i percorsi con gli operatori del territorio e le Forze dell'Ordine.

ultima modifica: 27 novembre 2017 Commenti / Suggerimenti